Kaffeepflanze Pflege: Standort, Gießen, Überwintern und weitere nützliche Infos

Cura delle piante del caffè: posizione, irrigazione, svernamento e altre informazioni utili

La storia della speciale pianta del caffè

Secondo la tradizione, gli scopritori del caffè erano caprai della regione etiope di Kaffa. Le capre hanno rosicchiato i frutti della pianta del caffè Arabica e poi hanno agito e saltato selvaggiamente. Un pastore provò lui stesso il frutto e lo trovò immangiabile. L'odore delizioso del frutto del caffè tostato si è alzato solo dopo che il pastore ha sputato il frutto nel fuoco con disgusto.

Un'altra tradizione narra che i pastori parlassero ai monaci della pianta del caffè e dei suoi strani effetti sulle capre. Secondo questo, avrebbero dovuto essere i monaci a fare il primo caffè in modo che potessero pregare insieme tutta la notte.

i diversi tipi

Ci sono circa 124 specie nel genere Coffee (Coffea), la più nota delle quali è:

Pianta del caffè coffea arabica: Questa specie è economicamente la più importante e molto diffusa. La pianta ha foglie lunghe 1 cm e può crescere fino a 8 m di altezza in natura. Solo raramente raggiunge un'altezza di 1,5 m come pianta d'appartamento.

Le piante giovani inizialmente crescono come un unico stelo e diventano cespugliose solo con l'età. Diventa interessante solo quando la pianta del caffè sboccia. Sfortunatamente, questo accade intorno ai 5 anni.

I fiori sono bianchi e hanno un profumo molto intenso, da questi fiori crescono le ciliegie del caffè. Ciascuno di essi contiene 2 chicchi di caffè che possono essere raccolti non appena la ciliegia diventa rossa. Tuttavia, questo processo può richiedere diversi mesi. Di solito solo questa specie viene offerta come pianta d'appartamento.

Blühende Kaffeepflanze

Altre specie ben note che non vengono offerte come piante d'appartamento sono:

caffè robusta

caffè liberica

coffea liberica var.dewevrei

stenofilla di caffè

coffea arabica var.maragogype

Trova la posizione giusta per la pianta del caffè

La tua pianta del caffè preferisce luoghi luminosi o luoghi soleggiati. In estate, invece, è necessario proteggerli dal sole diretto. Un posto sul davanzale di una finestra a est oa sud sarebbe l'ideale.

La pianta del caffè preferisce temperature comprese tra 20 e 25 gradi Celsius. Se la temperatura esterna è superiore a 20°C, puoi anche mettere la tua pianta del caffè all'esterno. Tuttavia, la pianta del caffè non tollera temperature inferiori a 15 gradi Celsius. Ricordati di riportarlo indietro nel tempo, altrimenti potrebbe far cadere le foglie.

La pianta del caffè è abituata all'umidità elevata nella sua terra natale. Spruzzali regolarmente con acqua priva di calcare, questo favorisce la crescita e le punte delle foglie non si scuriscono.

Suggerimento: Puoi aumentare l'umidità nella tua stanza mettendo delle ciotole d'acqua vicino alla pianta.

La cura delle piante del caffè diventa facile

Non è così difficile prendersi cura della propria pianta del caffè. È facile con questi semplici suggerimenti.

Innaffia adeguatamente la pianta del caffè

La tua pianta del caffè deve essere annaffiata regolarmente. Assicurati che la zolla non si secchi. Durante i mesi invernali, tuttavia, dovresti ridurre un po' l'irrigazione.

Suggerimento: innaffia la pianta del caffè solo quando lo strato superiore di terreno si è leggermente asciugato.

Die Kaffeepflanze richtig gießen

Rinvasare la pianta del caffè, devi prestare attenzione a questo

La primavera, come ogni pianta, è il momento perfetto per rinvasare. Durante la crescita, dovresti piantare la tua pianta in un contenitore più grande circa ogni 2-3 anni.

Se hai una vecchia pianta del caffè, non devi più rinvasare. È sufficiente sostituire lo strato superiore di terreno con uno nuovo una volta all'anno.È così che la tua pianta di caffè ottiene lentamente di nuovo abbastanza nutrienti

Hai più piante da rinvasare? Allora dai un'occhiata a questo articolo.

Il giusto substrato per la tua pianta del caffè

Il giusto substrato è particolarmente importante per la pianta del caffè. Richiede un substrato aerato e quindi leggermente permeabile. In nessun caso si devono formare ristagni d'acqua.

Sul fondo della fioriera dovrebbe esserci un drenaggio fatto di ghiaia o cocci. Puoi mettere sopra una miscela di terriccio per piante d'appartamento disponibile in commercio e un po' di sabbia. La sabbia rende la terra più permeabile all'aria.

Hai bisogno di concimare la tua pianta del caffè?

È sufficiente concimare la pianta del caffè ogni 4 settimane aggiungendo del fertilizzante liquido all'acqua di irrigazione. Tuttavia, puoi ovviamente utilizzare anche fertilizzanti a lenta cessione.

Così fai svernare la tua pianta del caffè

Le piante del caffè vanno in letargo tra ottobre e marzo. Durante questo periodo di riposo dovrebbero esserci circa 15°C. Non importa se è un po' di più, ma non deve essere più freddo.

In inverno la tua pianta del caffè ha bisogno di meno acqua. Tuttavia, l'umidità dovrebbe rimanere piuttosto alta. Dovresti concimare molto poco o per niente.

Suggerimento: per evitare che la muffa penetri nel tuo appartamento, puoi realizzare una cappa di plastica perforata. In questo modo la tua pianta riceve abbastanza umidità.

Rot gefärbte Kaffeepflanzen Beeren

Coltivare la pianta del caffè dal seme

È importante non lasciare i semi di caffè o il caffè verde in giro a lungo. I semi non germinano a lungo.

Fase 1: Se il chicco di caffè è ancora nel suo guscio duro, devi aprirlo. Devi quindi rimuovere con cura la buccia argentata che circonda il seme.

Fase 2: Ora devi lasciare i semi in ammollo in acqua tiepida per alcune ore. Tuttavia, per mantenere l'acqua calda, una bottiglia termica è una buona idea.

Fase 3: Ora prepara i vasi con terriccio. L'ideale è una miscela di terriccio e sabbia per piante da interno disponibili in commercio. Oppure puoi acquistare un semplice terriccio e terriccio.

Fase 4: Ora metti un fagiolo in ogni piatto. Sono pressati ma non ricoperti di terra.

Fase 5: Ora è importante posizionare i vasi in un ambiente caldo e umido. I semi di caffè germinano meglio a temperature comprese tra 25 e 30°C. Dovresti mantenere il terreno costantemente umido senza ristagni d'acqua.

Ora è il momento di aspettare. Potrebbero essere necessari fino a 2 mesi prima che le piantine emergano.

Coltivare la pianta del caffè da talee

Per coltivare piante di caffè da talee hai bisogno di talee superiori. Questa è la sezione della punta di un germoglio, dovrebbero esserci ancora alcune foglie attaccate. Ora puoi mettere la talea direttamente in un vaso con del terriccio.

Le temperature ottimali sono intorno ai 25°C.

Kaffeepflanzen Keimlinge

La pianta del caffè è velenosa?

La pianta del caffè non è tossica per bambini e animali domestici. Tuttavia, i semi non devono essere consumati poiché contengono l'alcaloide caffeina.

Consigli se la tua pianta del caffè non sta andando bene

Se la tua pianta di caffè sviluppa foglie marroni o macchie marroni, la stai annaffiando troppo spesso. Ridurre un po' l'irrigazione. Controlla che lo strato superiore di terreno si sia asciugato prima di annaffiare di nuovo.

Se hai scoperto cocciniglie sulla tua pianta del caffè, ciò è spesso dovuto all'umidità insufficiente. Le cocciniglie possono causare funghi. Quindi controlla regolarmente la presenza di infestazioni. Procurati un pesticida adatto da un negozio specializzato per sbarazzarti delle cocciniglie.

Oppure puoi cercare qui alcuni rimedi casalinghi.

Eine Tasse Kaffee am Morgen vertreibt Kummer und Sorgen


Hinterlasse einen Kommentar

Bitte beachte, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.