Tomaten aussäen: wie du Setzlinge mühelos selber ziehen kannst

Pomodori da semina: come coltivare da soli le piantine senza sforzo

Hai sempre desiderato seminare pomodori? Allora sei proprio qui. I piccoli semi hanno le loro insidie ​​e non è sempre facile con loro. Ma con tanto amore, attenzione e la giusta cura, alla fine dovresti essere ricompensato con pomodori dal sapore unico. Vogliamo convincervi che non solo la raccolta dei pomodori, ma anche la loro semina può essere divertente. Con i nostri suggerimenti, puoi facilmente coltivare le tue piantine in un secondo momento.

Semina i pomodori

La semina dei pomodori non è fondamentalmente molto difficile. Soprattutto se finalmente vuoi mangiare di nuovo dei bei pomodori rossi e gustosi, ne vale davvero la pena. Inoltre, i semi sono molto più economici delle giovani piante nei negozi. Il vantaggio di coltivarlo da soli: i frutti appena raccolti hanno un contenuto maggiore di ingredienti sani!

Cosa serve per seminare i pomodori

Non ti serve molto per i tuoi pomodorini. Una ciotola in crescita con un coperchio trasparente e terriccio in crescita da un rivenditore specializzato, questo è praticamente tutto. Il terreno è anche noto come terriccio di semi ed è appositamente adattato alle esigenze di semi, talee e giovani piante. Ha meno nutrienti ed è permeabile all'acqua e, soprattutto, privo di germi. Per questi motivi, dovresti assolutamente scegliere un terriccio per la semina del pomodoro e non un normale terriccio intervallato da troppo fertilizzante.

Suggerimento: Puoi anche usare compost o substrato di cocco. Anche questi tengono lontani, ad esempio, moscerini in lutto.

Anzuchtschale-2

Il modo corretto di seminare i pomodori

Per prima cosa, ovviamente, devi riempire il vassoio dei semi con il terriccio povero di nutrienti fino a circa un centimetro sotto il bordo. Già ora puoi annaffiare leggermente il terreno. Ora puoi inserire i semi, ma dovrebbero esserci sempre due o tre centimetri di spazio tra di loro. Quindi coprili con pochi millimetri di terriccio. Pressate leggermente e annaffiate e dopo una decina di giorni potete già vedere le foglie verdi delle piante di pomodoro.

Suggerimento: Se il tuo vassoio per semi ha un cappuccio, aprilo brevemente ogni giorno. Questo favorisce il ricambio d'aria e la crescita.

Cosa dovresti considerare

Pulire le giovani piante è particolarmente importante. Dopo che si sono formate piccole foglie di pomodoro, è il momento di trapiantare le piante. Con un cucchiaio per posate (o un pungidito), sollevare le piante dal terreno insieme alle loro radici e poi adagiarle in vasi da fiori (circa nove centimetri di diametro) con normale terriccio.

La varietà delle varietà di pomodoro

Trovi sempre gli stessi pomodori (rossi) nei supermercati. Non c'è quasi nessun segno di diversità qui. Ma in realtà i pomodori sono disponibili in un'abbondanza quasi infinita di colori, forme e sapori e sono quindi l'opposto del monotono. Attraverso secoli di allevamento, ora ci sono oltre 1000 diverse varietà di pomodori. Per illuminare finalmente il meraviglioso mondo del pomodoro, abbiamo fatto per voi un piccolo riassunto nel nostro articolo "Varietà di pomodoro: l'infinita varietà di frutti rossi". Puoi scoprire da dove viene il frutto e quali sono le sue proprietà.

Pomodori antichi

Soprattutto le varietà di pomodoro vecchie sono molto apprezzate perché sono molto rare e minacciate di estinzione. Da quando il pomodoro è arrivato in Europa dall'America Centrale nel XV secolo, è cambiato di generazione in generazione. A causa del cambiamento antropogenico, alcune varietà sono cadute nel tempo in termini di raccolto e gusto. Una nota varietà di pomodori antichi è il piccolo pomodoro da cocktail ("Yellow Pearshaoed").Ma uno di questi è anche il pomodoro tondo giallo “Golden Queen” che, pur essendo molto robusto, non è interessante per il commercio per via del suo aspetto parzialmente deformato. Ma forse è proprio la cosa giusta per te.

Tre diversi tipi di pomodori

1. Raccomandazione - pomodorini: I piccoli pomodorini non devono essere confusi con i pomodorini. Sembrano uguali, ma i primi hanno un sapore più dolce e più piccolo. Preferiscono un posto soleggiato nell'orto o sul balcone. Innaffiare al mattino con acqua tiepida e priva di calcare. Pizzicare (rimuovere i germogli laterali) non è assolutamente necessario con questa varietà di pomodoro.

Suggerimento: La coltivazione di calendule nello stesso letto protegge il pomodoro ciliegino da spore fungine e altri parassiti delle piante.

2. Raccomandazione – pomodori cuore di bue: Il pomodoro cuore di bue è un pomodoro bistecca e può pesare fino a mezzo chilo. Il loro spettro di colori va dal rosso all'arancione al giallo e al bianco. Durante la semina, procedi esattamente come descritto nel nostro articolo. Non appena i pomodori cuore di bue sono alti da quattro a cinque centimetri, vengono trapiantati in vaso o all'aperto (dopo l'ultima gelata). Ancora una volta, dovresti scegliere una posizione soleggiata. Non lasciare che le foglie pendenti ti turbino. Questi sono tipici di questa varietà e meno di un segno di carenza d'acqua.

3. Raccomandazione - Zebra verde: A differenza dei tipici pomodori rossi, questa varietà di pomodoro è verde-giallastra. Non solo per la sua relativamente facile cura, ma anche per il suo gusto aromatico, convince tutti. Un altro vantaggio: è una delle piante a crescita rapida e quindi, con un po' di fortuna, puoi iniziare a raccogliere già a giugno. La pianta dovrebbe prosperare in un terreno ricco di humus in un luogo soleggiato. Il substrato deve sempre essere lasciato asciugare tra un'annaffiatura e l'altra.

Beitragsbild-8-2

Il momento giusto per seminare

I pomodori vanno seminati sempre al momento giusto. Perché solo il giusto gioco di luce, calore, umidità e tempo garantisce la prosperità dei tuoi pomodori. La semina troppo presto o troppo tardi provoca danni alla maturità. Ultimo ma non meno importante, il tempo di semina dipende dalla tua posizione. Generalmente i semi di pomodoro vengono seminati tra metà febbraio e metà aprile. A seconda che sia sul davanzale o nella serra, ci sono delle differenze. La semina all'aperto non inizia fino a metà maggio quando le temperature sono più calde.

Semina i pomodori sul davanzale

Il tuo davanzale ti offre una posizione ottimale per la semina dei pomodori (attenzione: evita le finestre rivolte a nord). Lì le piantine ricevono abbastanza sole e calore e possono prosperare meravigliosamente. Puoi seminare i tuoi pomodori in un vassoio per semi a partire dalla fine di febbraio. Se il luogo è piuttosto buio, dovresti aspettare fino a metà/fine marzo.

Suggerimento: In alternativa al vassoio per semi, puoi anche utilizzare vecchi cartoni per uova. Puoi quindi seminare una pianta di pomodoro in ogni ciotola.

Importante: Se vuoi piantare diversi tipi di pomodori, allora è meglio mettere un'etichetta accanto a loro.

Hand-Tomate-2

Cosa succede dopo la semina?

Dopo circa due o tre settimane, appariranno le prime foglie di pomodoro. Ora dovresti sollevare con cura ogni piantina con il suo apparato radicale (spuntando) e piantarla in una pentola. Lì, i pomodori possono continuare a svilupparsi in modo ottimale. Se hai un giardino, puoi piantarli all'esterno da metà maggio o metterli all'aperto in un vaso più grande.

Semina pomodori in serra

Se sei uno dei fortunati e hai una serra (non riscaldata), puoi seminare lì i tuoi pomodori da metà marzo. Se hai anche una serra riscaldata, puoi anche seminare i semi da fine febbraio. Procedere con il vassoio per semi e il terriccio come descritto nella sezione.

Suggerimento: Puoi anche seminare i semi di pomodoro in momenti diversi. Questo prolunga il raccolto e il sapore delizioso è ancora un po' più lungo.

GewC3A4chshaus-2

Semina i pomodori secondo il calendario lunare

La terza opzione è il calendario lunare. È noto da tempo che le fasi lunari non influenzano solo il flusso e riflusso della marea, ma anche la crescita delle piante. Sebbene non sia ancora adeguatamente dimostrato nella scienza, il potere della luna gioca un ruolo importante per molti giardinieri. Se le piante vengono seminate secondo il calendario lunare, questo può avere un effetto positivo sulla crescita e anche sul raccolto. Inoltre, viene rafforzata la resistenza alle malattie e ai parassiti delle piante.

Regola pratica: Quando i tuoi pomodori crescono verso l'alto, dovresti sempre seminarli durante la luna crescente (a marzo). Questo è consigliato nel secondo quarto della luna crescente.

.

Hinterlasse einen Kommentar

Bitte beachte, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.