Wir läuten den Frühling ein mit Narzissen!

Stiamo suonando in primavera con i narcisi!

Se scopriamo i primi fiori gialli dei narcisi nei parchi, sul balcone, sul ciglio della strada o nel nostro giardino, allora la primavera non è lontana e siamo inondati di piacevole attesa. La pianta di Amaryllis è originaria della penisola iberica. A partire dal XVI secolo, tuttavia, questa si diffuse insieme ai tulipani e ad altre bulbose nei giardini dell'Europa centrale. Da allora, hanno inaugurato le stagioni calde!

botanicly_narzissen

Piantati un narciso

Affinché i narcisi nel tuo giardino o sul balcone inizino a fiorire a marzo, dovresti piantare i tuoi bulbi a settembre o ottobre. Questo dà loro il tempo fino all'inizio dell'inverno per stabilirsi nel terreno e mettersi a proprio agio per sopravvivere al lungo periodo freddo. Una regola pratica dice che dovresti mettere la cipolla da due a tre volte più profonda del diametro della cipolla e ad una distanza di circa 15 cm. La tua cipolla prospererà meglio in un luogo soleggiato!

Come devo comportarmi con lei?

Sei l'orgoglioso proprietario di un narciso? Quindi devi innaffiare questi fiori un po' ogni giorno, perché a loro piace umido. Solo quando coltivi in ​​vaso dovresti assicurarti che non rimanga acqua nel vaso, poiché i bulbi iniziano rapidamente a marcire se si impregnano d'acqua. Tutti i componenti di un narciso contengono alcaloidi delle amaryllidaceae, che sono velenosi e possono causare nausea e vomito. Dopo la fioritura, le foglie rimangono sempre un po' più a lungo. Non tagliarli neanche! Durante questo periodo, la cipolla immagazzina i nutrienti attraverso le foglie per il prossimo anno. Solo quando le foglie ingialliscono puoi rimuoverle. Se tagli le foglie troppo presto, vedrai che i tuoi narcisi avranno meno probabilità di fiorire l'anno prossimo.

botanicly_narzissen botanicly_narzisse

I narcisi come simboli

Sono sinonimo di vivacità, freschezza e fertilità mentre annunciano la primavera. Ma anche vanità e amor proprio. L'ultimo significato può essere fatto risalire alla mitologia greca. Secondo questo, una volta viveva un giovane e bellissimo giovane di nome Narciso. Questo ha costantemente respinto le offerte d'amore della ninfa Eco. Rifiutato e arrabbiato, Eco fece innamorare Narciso del proprio riflesso mentre si chinava su un ruscello per bere acqua. Si fissò per giorni finché non cadde in acqua e annegò. Ha celebrato la sua risurrezione come un fiore bello e profumato che ora porta il suo nome.

Narcisi e narcisi

Sono disponibili in giallo, bianco, rosa o bicolore. L'assortimento dei narcisi è così vasto che è stato suddiviso in gruppi in base alle caratteristiche botaniche. Il narciso, noto anche come narciso della tromba per via del suo fiore caratteristico, forma il proprio gruppo. Quindi ogni narciso è un narciso, ma non tutti i narcisi sono un narciso.

botanicly_narzissen-pflanzen botanicly_narzissen-pflegen

Non hai molto spazio nel tuo appartamento e vuoi ancora annunciare la primavera tra le tue quattro mura? Allora, ad esempio, il piccolo narciso "Tete-a-Tete" fa proprio al caso tuo. È alto solo 20 cm, ha un odore meravigliosamente dolce e si adatta anche al davanzale più piccolo. Per noi il narciso è sicuramente il segnale di partenza per il mondo vegetale, che ora sta ricominciando a crescere e fiorire!


Hinterlasse einen Kommentar

Bitte beachte, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.