Lova Asplenium Antiqum ↕ 40 a 48 cm disponibile con fioriera

38,95 

EAN: N/A COD: LogiP Categoria: Tag:

Informazioni sulla pianta

Posizione: Ombra
Condizioni di luce medie, ad esempio nelle aree ombreggiate di una stanza soleggiata
Versare: Occasionalmente
Versare quando il terreno è asciutto a una profondità superiore a 0,5 cm
Fertilizzare: Mensile
Fertilizzare mensilmente
Caratteristiche speciali: Evitare ristagni d'acqua
Prestare attenzione al ristagno. L'acqua di irrigazione in eccesso deve essere in grado di scaricare
growth_form: Larghezza
Umidità: Aria della stanza umida
Se l'umidità è bassa, spruzzala con acqua. Alla pianta piacciono anche gli spazi smorzati, per es. il bagno
Difficoltà: Molto facile
Molto facile da mantenere
Genere botanico: Asplenium
Tossicità: Tossico
Può contenere sostanze tossiche per l'uomo o gli animali. Si prega di tenere fuori dalla portata di bambini e animali domestici

Descrizione

Felci da Botanicly

Una volta la lava usciva da un vulcano che brillava a 700 gradi Celsius caldo e ora una pianta sta crescendo su questa preziosa pietra vulcanica! La pianta praticamente abbraccia la lava con le sue radici. La pietra lavica fornisce umidità, stabilità e sostanze nutritive. Una combinazione affascinante e completamente naturale di bellissimi fenomeni di madre terra.
L’Asplenium è anche chiamato nido-ferno, dal momento che di solito crescono su rami di alberi in natura. Cresce a tutte le altezze, dal livello del suolo fino alle chiome degli alberi più alti. Le foglie diventano brune e si arricciano, facendo apparire la pianta come un enorme nido nella foresta tra i rami degli alberi. La pianta appartiene alle felci vere e proprie, ma con le sue foglie rotonde a forma di lingua non ha l’aspetto tipico di una felce. Originariamente proviene dalle foreste del Giappone e di Taiwan.

Cura delle piante

La pianta può essere collocata in qualsiasi punto della casa, ma occorre fare attenzione a non esporla alla luce diretta del sole. La pianta ha bisogno di una temperatura minima di 15°C. La pietra lavica assorbe l’acqua dalla ciotola e la trasporta alle radici della pianta. La ciotola dovrebbe essere circa 2/3 piena, ma sempre almeno uno strato d’acqua. A causa delle sostanze nutritive presenti nella pietra lavica, non è necessario concimare la pianta. La calce nell’acqua del rubinetto può far diventare bianca la pietra lavica, quindi è meglio dare acqua piovana alla pianta.

Le piante sono prodotti naturali. La planta entregada es similar a la imagen. L’altezza effettiva può differire di ± 10%.

Informazioni aggiuntive

pot

, , , , ,

Altezza

,

Genere botanico

botanical_name

trivial_name

Difficoltà

Umidità

Posizione

Versare

Tossicità

Caratteristiche speciali

Fertilizzare

growth_form

Lova Asplenium Antiqum ↕ 40 a 48 cm disponibile con fioriera
38,95  Select options