Blattläuse bekämpfen: Die 5 besten Hausmittel

Combatti gli afidi: i 5 migliori rimedi casalinghi

Cosa aiuta contro gli afidi sulla pianta?.

La primavera sta lentamente tornando e purtroppo con essa gli afidi. Soprattutto in primavera sembrano spuntare dal nulla e amano moltiplicarsi sulle foglie giovani e rendere la vita difficile alle piante.

Nel nostro articolo ti mostreremo, tra le altre cose, come utilizzare un'ampia varietà di rimedi casalinghi per combattere gli afidi indesiderati senza dover acquistare agenti chimici aggiuntivi.

Sfondo di afidi

Gli afidi sono tra i parassiti più comuni in giardino che danneggiano le piante. Nella scienza sono anche chiamati afidi tubolari e, come cocciniglie, cocciniglie e mosche bianche, appartengono al gruppo dei pidocchi delle piante. Qui in Germania ci sono circa 650 specie diverse di afidi, il che li rende il più grande gruppo di pidocchi delle piante.

La vita degli afidi

Dopo aver riposato in inverno, emergono più frequentemente in primavera. In poco tempo si moltiplicano così rapidamente che non si fermano davanti a molte piante con le loro minuscole ali.

Sono per lo più di colore da verde a bruno-rossastro o marrone-nero, questo può variare a seconda della specie.

Gli afidi hanno minuscole proboscide con le quali possono attaccare le cellule vegetali delle giovani foglie. In tal modo, aspirano la linfa nutriente e zuccherina della pianta, indebolendo notevolmente la pianta e rendendola più suscettibile alle malattie.

Blattläuse als Pflanzenschädlinge

Presenza e riproduzione di afidi

Quando gli afidi hanno deposto le uova in autunno, diventano attivi con l'aumento della temperatura in primavera. È così che le larve senza ali si schiudono dalle loro uova a temperature adeguate.

Gli afidi possono riprodursi più volte all'anno. Questo porta a una popolazione in rapido aumento.

Dato che non c'è quasi nessuna pianta (stanza) che sia al sicuro dall'afide, è uno dei parassiti più temuti qui, non solo in agricoltura, ma anche tra i giardinieri per hobby a casa. Ecco perché è importante sapere come combattere gli afidi.

Afidi nocivi

Blattläuse als Pflanzenschädling

Luis Fernández García, Aphis-nerii, CC BY-SA 1.0

Spesso li riconosci dalla cosiddetta melata che scorre sulle foglie. Gli afidi possono utilizzare solo una parte della linfa delle piante. La maggior parte di loro viene eliminata di nuovo. Questo rivestimento appiccicoso sulla pianta è un indicatore affidabile di infestazione da afidi.

Purtroppo la melata è anche un terreno fertile ideale per i funghi. In questo modo, afidi e funghi possono danneggiare la tua pianta contemporaneamente.

Le foglie arricciate secche o le gemme che cadono sulla pianta possono anche indicare afidi.

Cause di un'infestazione da afidi

Gli afidi si riproducono all'aperto soprattutto quando ci sono stati inverni miti. Se c'è anche un clima caldo e secco in primavera e il caldo estivo può accumularsi nei luoghi, questo è un terreno fertile ideale per loro. Durante questa fase, dovresti tenere d'occhio le tue amate piante per prevenire una possibile infestazione in una fase iniziale. Grazie alle loro ali, non si trovano solo in natura, ma possono anche entrare nei soggiorni, sui balconi o sui terrazzi riparati.

5 rimedi casalinghi per gli afidi:

Se la tua amata pianta è infestata da afidi, niente panico! Non deve essere un costoso agente chimico del garden center.Puoi combattere gli afidi usando semplici rimedi casalinghi che potresti già avere in casa

1. Detersivo per piatti e sapone morbido

Una schiuma di detersivo per piatti o sapone morbido è provata e testata, dato che ne hai sempre uno dei due in casa. Il sapone morbido è il migliore, in alternativa puoi ovviamente usare anche un detersivo per piatti per combattere gli afidi:

  • Sciogliere il detersivo per piatti/sapone morbido nell'acqua
  • Spruzzalo sulla tua pianta, ma fai attenzione a non far cadere la soluzione sul terreno
  • Pulisci accuratamente l'infestazione da afidi con un panno
  • Dovresti ripetere questo trattamento più volte

2. Olio di canola

L'olio di colza ha un grande vantaggio rispetto ad altri rimedi casalinghi: può essere utilizzato anche su ortaggi e piante da frutto poiché è un alimento. Ecco come puoi usarlo senza esitazione:

  • Crea un'emulsione acqua-olio: 70% acqua e 30% olio
  • Spruzza le parti della pianta colpite con un flacone spray
  • I parassiti e le loro larve vengono così ricoperti da un velo d'olio e muoiono
  • Nel caso di un'infestazione molto forte, dovresti ripetere il trattamento dopo alcuni giorni in modo da poter combattere anche tutti gli afidi

3. Letame liquido di ortica

                                                      Blattläuse als Pflanzenschädling

anonimo, ortica 1, taglia per botanica, CC BY-SA 3.0

Il letame di ortica è ottimo anche per il controllo degli afidi. Per il liquame sono necessarie ortiche fiorite. Dovresti fermentare un chilo di erba in circa 10 litri di acqua per una o due settimane.

Poi diluisci sempre un litro di liquame di ortica con 10 litri di acqua. Spruzzalo sulla tua pianta infestata ogni due settimane.

4. Brodo di cipolle

Si dice che anche un brodo a base di cipolle aiuti a combattere gli afidi:

  • Prima taglia la cipolla a pezzetti
  • Quindi fai bollire i pezzi di cipolla. Non appena l'acqua bolle, puoi lasciare in infusione l'acqua di cipolla per mezz'ora a un livello basso
  • Per spruzzare sulla pianta colpita il brodo di cipolla riempito attraverso un setaccio, devi prima lasciare raffreddare l'acqua

5. Tè nero

Hai sicuramente del tè nero a casa. Basta versare circa un litro di acqua bollente su due bustine di tè nero. Quindi lascia in infusione per almeno 15 minuti.

Quindi il tè raffreddato viene spruzzato sulle piante colpite.

Blattläuse als Pflanzenschädling

Suggerimenti e trucchi per prevenire l'infestazione da afidi

Anche se molte piante (da interno) sono colpite dagli afidi, ci sono alcuni trucchi che puoi usare per prevenire anche una piccola infestazione di afidi.

Suggerimento 1: Agli afidi non piace per niente l'odore dell'aglio. Quindi puoi facilmente seppellire alcune dita dei piedi in profondità nel terriccio.

Suggerimento 2: Metti una pianta di lavanda o una santoreggia accanto alle altre piante d'appartamento. Gli afidi non amano affatto gli oli essenziali di queste piante.

Suggerimento 3: La concimazione con fertilizzanti sintetici spesso porta a livelli di nutrienti errati (troppo azoto nel terreno). Pertanto, evita questo e usa meglio i mezzi biologici.

Di' agli afidi di combattere

Vedi, un'infestazione di afidi non deve sempre essere la fine delle tue amate piante! Per evitare che si verifichi un'infestazione, in primo luogo, puoi utilizzare metodi semplici per garantire che la tua pianta possa vivere una vita sana senza afidi.Se le piccole creature sgradevoli si fanno vedere, ci sono molti rimedi casalinghi che dovresti preferire agli agenti chimici per combattere gli afidi, mettiti i guanti e andiamo!

.

Hinterlasse einen Kommentar

Bitte beachte, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.