Die 5 besten Mittel gegen Wollläuse

I 5 migliori rimedi contro le cocciniglie

Sfondo di cocciniglie: la vita delle cocciniglie

Le cocciniglie sono spesso chiamate anche cocciniglie e si trovano sulle piante sia all'interno che all'esterno. Gli animaletti, di dimensioni comprese tra uno e dodici millimetri, si trovano in tutto il mondo.

In Europa centrale, tuttavia, la cocciniglia degli agrumi e la cocciniglia dalla coda lunga sono le più comuni.

In che modo le cocciniglie danneggiano la pianta?

I cocciniglie danneggiano la pianta attraverso le loro attività di suzione, ad esempio sulle foglie, sul gambo o sulle radici. Ma non è l'unica cosa che danneggia la pianta.

Gli animaletti espellono anche le tossine attraverso la loro saliva. Questo inibisce il processo di crescita della pianta ancora sana.

Rileva cocciniglie

In effetti, puoi vedere chiaramente le parti colpite della pianta: piccole ragnatele bianche circondano gli animaletti. Questa sostanza cerosa funge da protezione. Inoltre, come gli afidi, le cocciniglie secernono la melata come prodotto di scarto.

Questa sostanza appiccicosa e dolce è molto attratta dalla muffa fuligginosa. Se questo è il caso, non solo la tua pianta è infestata da cocciniglie, ma soffre anche di funghi fuligginosi. Quindi un doppio fardello!

Se le foglie della tua pianta sono colpite, di solito ingialliscono e si arricciano finché non cadono. Se l'infestazione è molto grave, la pianta può anche morire, ma ovviamente non ci arriveremo con i nostri mezzi contro le cocciniglie!

Da dove vengono le cocciniglie?

Sfortunatamente, le cocciniglie compaiono spesso con cure errate o condizioni del sito errate. È quindi tanto più importante prestarvi un'attenzione particolare. L'aria secca e un luogo troppo caldo o buio favoriscono l'infestazione da cocciniglie.

Questi problemi si verificano solitamente nei mesi invernali, quando nelle stanze c'è spesso aria secca e riscaldata. Inoltre, le piccole creature si sentono particolarmente a loro agio nel terreno troppo fertilizzato con azoto.

Suggerimento: assicurati sempre che la tua casa sia ben ventilata ed evita di trattare la pianta con fertilizzanti chimici.

Rimedi casalinghi per i pidocchi di lana - Top 5

Qui presentiamo i nostri cinque rimedi contro le cocciniglie. Probabilmente hai già alcuni dei rimedi casalinghi a casa. In caso contrario, non è un problema, perché puoi facilmente trovare queste cose al supermercato o al garden center.

1. Aglio

Un rimedio provato per le cocciniglie è il decotto all'aglio. Per preparare questo rimedio casalingo, devi prima tritare molto finemente 50 g di aglio fresco.

Poi versaci sopra 1,5 litri di acqua bollente. Lascia riposare l'infuso per circa 30 minuti. Quindi puoi versarlo attraverso un colino. Quando l'infuso si è raffreddato, puoi applicarlo sulla pianta infestata usando un flacone spray.

2. soluzione di sapone

Sciogliere 2 cucchiai di sapone morbido o cagliato in un litro d'acqua. Puoi quindi inumidire uno straccio con la soluzione e pulire la pianta infestata con esso. In alternativa, puoi mettere la soluzione in un flacone spray. Assicurati sempre che il rimedio non cada nel terreno nel vaso.

3. Equiseto

L'equiseto essiccato è ottimo anche per combattere le cocciniglie. Far bollire circa 20 g di erba in un litro d'acqua per 30 min.

Dopodiché, dovresti lasciare raffreddare il tè e versarlo attraverso un colino. Inoltre, puoi anche aggiungere un filo di olio vegetale. Quindi spruzzare la soluzione con il flacone spray.

4. Spirito di Melissa

Mescola un po' di spirito di melissa con acqua e poi aggiungi la soluzione anche in un flacone spray. L'alcol che contiene è un rimedio perfetto per le cocciniglie.Scioglie il rivestimento esterno ceroso dei pidocchi, lasciandoli scoperti

5. Infuso di ortica

Per l'infuso versare 1 kg di ortiche fresche in un contenitore con 10 L di acqua bollente. Ora dovresti lasciare in infusione il contenitore coperto per tre giorni (preferibilmente mescolare una volta al giorno). Puoi quindi versare l'infuso attraverso un setaccio, come con l'erba di equiseto, e versarlo in un flacone spray, con il quale puoi spruzzare le parti interessate della pianta.

Esempio: orchidee cocciniglie

C'è una patina bianca sulla tua orchidea? Inoltre, hai notato da molto tempo che le foglie iniziano ad appassire? Allora è molto probabile che la tua pianta sia infestata da cocciniglie.

Affinché il parassita non si diffonda ulteriormente, esistono anche semplici rimedi biologici contro le cocciniglie. Dovresti sempre preferire questi ai prodotti chimici del garden center.

Rimedi casalinghi per orchidee

Se l'infestazione non è così avanzata, una soluzione di olio e detersivo per piatti aiuterà. Innanzitutto, dovresti separare l'orchidea infestata dalle altre piante per evitare la diffusione di cocciniglie. Se i fiori sono colpiti, devi tagliarli immediatamente. Per la soluzione di olio e detersivo per piatti bisogna mescolare 1 litro d'acqua con 2 cucchiai di olio d'oliva e un bel goccio di detersivo per piatti. Quindi puoi usare un flacone spray per applicare la soluzione sulla pianta ogni giorno.

Suggerimento: se hai usato questo rimedio contro le cocciniglie, un ulteriore rinvaso ti aiuterà, poiché anche le radici possono essere colpite. Per fare questo, dovresti rimuovere con cura il vecchio terreno e spruzzare le radici con acqua. Quindi pianta in un nuovo vaso con terriccio fresco per orchidee.

Esempio: cocciniglie Ortensie: il rimedio casalingo

© di Madeleine Schäfer, CC BY-SA 3.0

Una miscela di olio, acqua e detersivo per piatti, simile alla soluzione per orchidee, aiuta a combattere con successo le cocciniglie sulla pianta colpita.

Per fare questo, mescola 12 g di olio di paraffina e un litro di acqua. Devi quindi aggiungere dieci gocce di detersivo per piatti alla soluzione in modo che sia efficace contro le cocciniglie. È possibile utilizzare un flacone spray per applicare la soluzione sulle parti interessate della pianta.

Esempio: Cocciniglie Palms

Oltre alle orchidee e alle ortensie, è molto probabile che le palme vengano attaccate anche dalle cocciniglie. Puoi riconoscere un'infestazione sulla tua palma dal fatto che le foglie ingialliscono e cadono a terra. Inoltre, tra le foglie si può vedere la sostanza cerosa bianca che protegge le cocciniglie.

Rimedi casalinghi per le palme

Per dichiarare guerra alle cocciniglie, puoi usare un semplice rimedio domestico. Ma prima di usare questo rimedio contro le cocciniglie, dovresti prima isolare la pianta per evitare la trasmissione.

Mettili in un luogo leggero ma non troppo caldo. Per preparare la miscela di alcol, olio e acqua bisogna mescolare 15 ml di alcol con 15 ml di olio di paraffina e un litro di acqua. Quindi utilizzare un flacone spray per spruzzare la soluzione sulle aree interessate del palmo della mano a intervalli di due o tre giorni.

.

Hinterlasse einen Kommentar

Bitte beachte, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.