Erdbeeren anbauen: Wann, Wie, Wo – So gelingt es Dir

Fragole in crescita: quando, come, dove: ecco come hai successo

Sia sulla torta, sul pane della colazione o appena colto, il dolce ai frutti rossi piace a tutti. La fragola è incredibilmente facile da curare e ovviamente ha sempre un sapore molto migliore dal tuo giardino o balcone. Ti mostreremo come coltivare le tue fragole e a cosa devi prestare particolare attenzione.

La storia del frutto rosso

Tutte le varietà di fragole che oggi vengono piantate in giardino o sul balcone provengono dall'estero. I coloni francesi scoprirono le fragole scarlatte nel XVIII secolo. Questa varietà di fragole cresceva sulle rive del fiume San Lorenzo e aveva frutti di dimensioni gigantesche. La bacca selvatica autoctona era nota da molto tempo, ma i frutti erano molto piccoli in contrasto con la fragola scarlatta.

Nel 1750 un coltivatore olandese incrociò la fragola scarlatta con la fragola cilena, chiamò questa varietà di fragola "fragola ananas" e nacque la fragola coltivata odierna.

Ora ci sono più di 1.000 varietà di fragole, di cui solo una piccola parte è disponibile nei negozi. Per questo motivo, molti giardinieri per hobby stanno ora piantando alcune varietà più vecchie, comprese le bacche selvatiche.

Nonostante i suoi piccoli frutti, la bacca selvatica, conosciuta anche come la fragola del mese, è ancora oggi molto apprezzata dai giardinieri per hobby. Ad esempio, è in grado di crescere in luoghi semiombreggiati e formano molti fiori e quindi frutti. Sono molto più robuste della fragola coltivata e dureranno per diversi anni nel tuo giardino o sul tuo balcone.

jessica-ruscello-300628-unsplash-2

Quando devi piantare le fragole ?

La coltivazione delle fragole di solito inizia da luglio fino alla fine di settembre. Tuttavia, alcune piante di fragole, come la fragola rampicante, possono essere piantate già da metà marzo a fine maggio.

Il posto giusto per coltivare le fragole

Le fragole hanno bisogno di un luogo soleggiato e protetto dal vento. Il terreno deve essere sciolto e permeabile per evitare ristagni d'acqua.

Suggerimento: più sole prende la tua pianta di fragole, più dolce sarà il suo frutto.

Come coltivare la tua pianta di fragole

Puoi acquistare giovani piante in qualsiasi garden center all'inizio dell'estate. Tuttavia, puoi anche coltivare piante di fragole da solo.

Fase 1: La semina per la coltivazione di piante di fragole inizia a fine gennaio e termina a metà marzo. Le fragole mensili possono dare frutti nello stesso anno. Con altre varietà può succedere di poter raccogliere frutti solo l'anno successivo.

Fase 2: Riempi una ciotola o una pentola con terriccio e distribuisci i semi il più uniformemente possibile. Non coprirli di terra, premili leggermente verso il basso.

Fase 3: Ora inumidisci leggermente il terreno e copri il barattolo con pellicola trasparente.

Fase 4: Posiziona le tue piante in un luogo luminoso, senza luce solare diretta, con una temperatura di circa 20°C.

Fase 5: dopo circa 2-6 settimane i semi inizieranno a germogliare. Non appena le piantine hanno 5 foglie, dovresti piantare con cura le giovani piante in piccoli vasi con terreno leggermente concimato.

Fase 6: dopo 10 settimane dovresti concimare le giovani piante per la prima volta. Da maggio potrete poi metterli all'aperto. Mantieni una distanza di impianto di 20-30 cm qui.

Suggerimento: Tuttavia, non dovresti mettere le tue piante di fragole nel terreno appena scavato. 14 giorni prima della semina, dovrebbe essere diserbato, rastrellato e liberato da radici e sassi.

soo-ann-woon-1058243-unsplash-2

Giardinaggio urbano: coltivare fragole sul balcone

Certo, puoi anche coltivare fragole sul balcone. Un prerequisito per questo è un balcone soleggiato.Un balcone sud o sud-ovest è particolarmente adatto

Le scatole da balcone sono ideali per la coltivazione delle fragole. Le piante possono essere piantate in fila molto facilmente e quindi non si ombreggiano a vicenda. Anche qui la distanza minima dovrebbe essere di 20 cm. Quindi puoi già coltivare 5 fragole in una scatola da 100 cm.

Cura adeguata dopo la coltivazione delle fragole

Non appena la pianta di fragole produce piccoli frutti, dovresti coprire il terreno con paglia o pacciame di corteccia. Se i frutti toccano terra, possono diventare rapidamente molli ed essere attaccati dai parassiti più rapidamente.

Abbeverare le piante di fragole

Le piante di fragola non richiedono molte cure. Un'adeguata fornitura d'acqua è il punto di forza. È molto importante con le fragole per evitare ristagni d'acqua.

Non concimare troppo

Dovresti usare fertilizzante organico per la concimazione, poiché i frutti vengono mangiati. I fertilizzanti floreali commerciali possono contenere elementi chimici che di certo non vuoi nel tuo cibo.

Dovresti concimare la tua giovane pianta per la prima volta circa 10 settimane dopo la semina. Poi di nuovo dopo la vendemmia.

Puoi anche produrre facilmente fertilizzante da solo, puoi scoprire come funziona qui.

Finalmente il raccolto

Il tempo di raccolta dipende dalla varietà. L'intervallo va da maggio/giugno a settembre o anche alle prime gelate. Alcune varietà producono frutti anche più volte l'anno, mentre altre danno frutti solo una volta.

Le varietà di fragole sempreverdi sono ad esempio:

Regina della foresta: ha bellissimi fiori bianchi, che poi producono fragole rosso intenso

Ostara: questa è la varietà leader tra le fragole mensili

Frapendula: È un'ottima varietà per semafori ed è quindi particolarmente adatta per il balcone

johnny-martinez-265702-unsplash-2

Ibernazione: il taglio anticipato è particolarmente importante

Le piante di fragola sono resistenti, quindi possono essere facilmente conservate sul balcone durante i mesi freddi. Le piante di fragole dovrebbero essere in un luogo protetto dal vento durante l'inverno. Nel migliore dei casi su un muro di casa.

Prima che le piante possano andare in letargo, dovresti rimuovere le loro foglie. Tuttavia, le foglie del cuore dovrebbero rimanere. Se non rimuovi le foglie, possono formarsi funghi o altre malattie indesiderate possono attaccare le piante nei mesi freddi.

Per proteggere le radici della pianta durante i mesi freddi, dovresti posizionare la tua cassetta delle piante su un materiale isolante, ad esempio polistirolo o legno. Se l'inverno è particolarmente freddo, puoi anche coprire le tue piante con paglia o vello. Tuttavia, la paglia non dovrebbe coprire l'intera pianta poiché contribuisce alla crescita dei funghi.

Se le tue piante di fragole sono sotto una tettoia protettiva, dovresti annaffiarle di tanto in tanto nei giorni senza gelo. Se innaffi troppo, il prossimo gelo può congelare il terreno e danneggiare le radici.

artur-rutkowski-97622-unsplash-2

Coltivare le fragole può essere così facile. Un luogo soleggiato, concimare prima della semina e dopo il raccolto e fornire molta acqua. Ecco com'è facile coltivare le fragole. Prova alcune varietà insolite come Framberry Strawberry Strawberry o Purple Fresh.

Non puoi semplicemente coltivare fragole sul tuo balcone, che ne dici di una zucca? Qui ti mostriamo come piantare la tua zucca di Halloween.

Oppure dai un'occhiata al nostro negozio, qui abbiamo alcune interessanti piante d'appartamento per te.

.

Hinterlasse einen Kommentar

Bitte beachte, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.