Feigenbaum Pflege: Die ultimative Übersicht mit allen Expertentipps

Cura del fico: la panoramica definitiva con tutti i consigli degli esperti

La cura del fico è facile

Stai cercando una vera pianta della giungla che sia incredibilmente poco esigente e semplicemente incredibilmente bella? Allora sei proprio qui.

Il fico fiddlehead è un fico da interno e sta diventando sempre più popolare tra le piante d'appartamento. Le sue enormi masse di foglie impressionano ogni visitatore e creano un'atmosfera da giungla nella stanza.

Vuoi saperne di più sul fico violino? Abbiamo riassunto qui per te la panoramica definitiva sulla cura del fico, in modo che, grazie ai nostri consigli di esperti, tu possa facilmente coltivare il tuo fico.

La storia del fico

Il fiddlehead fig o ficus lyrata proviene originariamente dalle profondità delle foreste pluviali dell'Africa occidentale. Proviene dalla famiglia dei gelsi.

Il fico violino deve il suo nome alle sue foglie. Questi sono incredibilmente grandi, stabili e a forma di violino. La sua consistenza è soda e coriacea, le foglie hanno anche delle venature verde chiaro tipiche di questa pianta d'appartamento.

Questa straordinaria pianta d'appartamento può raggiungere proporzioni gigantesche, con le sue foglie da sole che misurano 30-50 cm. Questi proteggono il fico nella foresta pluviale da troppa umidità. Sfortunatamente, il fico violino non dà frutti commestibili, ma la sua vista è semplicemente mozzafiato.

Il fico non è solo bello, ma ha anche dimostrato di migliorare il clima interno. Filtra l'aria nel tuo appartamento e fornisce più ossigeno.

Die richtige Geigenfeige Pflege

La posizione ottimale per il tuo fico

Il luogo svolge un ruolo molto speciale nella cura del fico. Il fico è molto assetato di luce e va assolutamente collocato in un luogo riparato vicino alla finestra. Tuttavia, l'albero non tollera la luce solare diretta. Sfortunatamente, l'imponente albero da interno diventa rapidamente troppo grande per il davanzale della finestra o per una panchina di fiori.

Si dice spesso che ogni tanto si dovrebbe girare il fico di violino. Questo è un grosso errore ! Se il fico violino viene spostato troppo spesso, cadrà le foglie e nel peggiore dei casi avrai presto un fico spoglio.

Cura del fico: come funziona!

Prendersi cura del fico non è affatto difficile, abbiamo scritto per te articoli separati per ogni sottovoce. Questi contengono suggerimenti e trucchi degli esperti in modo che il tuo fico violino possa dispiegare tutto il suo splendore.

Il terreno giusto per il tuo fico

La pianta normale o il terriccio sono adatti come terriccio per il tuo fico violino. Il fico è perfetto anche per la coltivazione idroponica. Puoi facilmente leggere di cosa si tratta e come rendere idroponico il tuo fico nell'articolo Piante idroponiche

Dovresti considerare questo durante la concimazione

Tra marzo e ottobre il tuo fico violino viene fecondato una volta alla settimana. Puoi scoprire quale fertilizzante dovresti usare ea cosa devi prestare particolare attenzione in questo articolo su Fertilizzare i fichi.

Quanto spesso devi innaffiare i fichi

La cosa più importante della cura del fico è l'irrigazione. Il tuo fico violino dovrebbe essere mantenuto moderatamente umido, ma mai troppo bagnato. La pianta non tollera assolutamente i ristagni d'acqua e le radici possono anche marcire.

Innaffia con moderazione in inverno, ma non lasciare mai che il terreno si asciughi completamente. Qui puoi saperne di più sul fico in letargo.

Devo tagliare il fico di violino?

Die richtige Geigenfeige Pflege

Non è necessario potare regolarmente il fico violinista. Puoi rimuovere le foglie appassite o secche a mano.Tuttavia, se vuoi comunque dare una bella potatura al tuo fico violino o hai un fico diverso, puoi rileggerlo ancora in dettaglio nell'articolo su Potare un fico

Fico in vaso - Come rinvasare il tuo fico

I giovani fichi di violino dovrebbero essere rinvasati ogni anno, all'inizio della primavera. Le piante più vecchie necessitano solo di terreno fresco ogni due o tre anni circa. I fichi di Fiddlehead sono i migliori per l'idroponica, puoi scoprire esattamente come farlo e di cosa hai bisogno nel nostro articolo su Rinvasare l'idroponica.

Così moltiplichi il tuo fico

Dopo la corretta cura del fico, puoi anche fornire un po' di prole. Il fico violinista può essere propagato per talea o semina. Puoi facilmente leggere come funziona in questo articolo sull'argomento Propagazione dei fichi.

Il fico testa di violino è velenoso?

I fichi fiddlestick appartengono alla famiglia dei gelsi, tutte le piante di questa famiglia contengono una linfa lattiginosa leggermente tossica. Il succo innesca reazioni allergiche nella pelle e può causare un leggero disagio se consumato. Quindi è meglio svolgere la cura del fico in un luogo sicuro. Non lasciare mai ritagli o foglie scartate fuori dalla portata di bambini o animali domestici.

La stanza giusta per il tuo fico

La cura del fico dovrebbe avvenire in una stanza luminosa e calda. Il fico può crescere rapidamente, quindi assicurati di avere abbastanza spazio fin dall'inizio in modo che possa svilupparsi. Ad esempio, che ne dici della camera da letto? Anche i bambini e gli animali non possono raggiungere la tua pianta qui.

Consigli in caso di problemi con il violino fig

Se le foglie del tuo fico violino cadono in inverno, di solito è perché il luogo è troppo caldo. Pertanto, non posizionare il fico violino troppo vicino al riscaldatore durante i mesi invernali. Se le foglie ingialliscono, di solito è un segno di mancanza di luce o di sostanze nutritive. Puoi riconoscere rapidamente il ristagno e il conseguente marciume radicale dalle foglie maculate di colore giallo o nero-brunastro.

Prendersi cura del fico può essere così facile! Con questi suggerimenti, assolutamente nulla può andare storto. Abbiamo anche un fico violino incredibilmente bello per te nel nostro negozio, non esitare a farci visita!

.

Hinterlasse einen Kommentar

Bitte beachte, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.