Feigenbaum vermehren: So klappt es endlich mit dem Nachwuchs

Moltiplica il fico: ecco come funziona finalmente con la prole

I fichi sono popolari in tutto il mondo e non dovrebbero mancare in nessuna famiglia. La pianta d'appartamento più nota tra i fichi è il fico violino. Ha belle foglie grandi e con la giusta cura può raggiungere dimensioni impressionanti. Sfortunatamente, a volte perdono le loro grandi foglie e sembrano un po' spoglie da sole nel vaso grande. Vorresti che il tuo fico violino sembri un po' più folto? Quindi pianta diverse giovani piante in un vaso, puoi facilmente propagarle dal tuo vecchio fico. Ed è così che finalmente funziona!

Quando puoi moltiplicare il fico?

In primavera, il tuo fico violino si risveglia dal letargo e inizia il periodo di crescita. La pianta è molto robusta in questo momento e le giovani piante hanno abbastanza tempo per svilupparsi. Quindi il momento perfetto per prendersi cura della prole del tuo fico.

Fase 1: Preparazione

Il fico

Per propagare il tuo fico, la pianta dovrebbe essere sana. Se il tuo fico non sta andando bene, rimuovere alcuni dei suoi germogli o foglie per propagarsi potrebbe danneggiarlo. Se scegli di propagare attraverso talee di foglie, anche queste dovrebbero avere un aspetto sano. Non usare foglie secche o macchiate di marrone, altrimenti la tua prole potrebbe essere altrettanto malata o la propagazione potrebbe non funzionare affatto.

La vera terra

Hai bisogno di un terriccio speciale per propagare il fico. Questo è molto sciolto e le radici possono crescere più velocemente e più facilmente. Il terriccio di solito contiene anche la quantità perfetta di fertilizzante per i primi giorni.

Un piatto adatto

Per cominciare, non importa se hai scelto un piatto troppo piccolo. Dopo che il tuo taglio ha radicato, puoi metterlo nella pentola con un altro fico violino o usarne uno separato. Se vuoi saperne di più sul rinvaso, dai un'occhiata all'articolo Cura del fico.

annie-spratt-111050-unsplash-2

Tagliare o coltivare da seme?

La propagazione di un fico da talee è molto semplice e non richiede conoscenze specialistiche. Naturalmente, puoi anche coltivare il tuo fico fiddlestick dai semi. Tuttavia, raramente li trovi nei negozi specializzati. La semina in sé non è complicata, devi solo fornire luce e calore sufficienti.

Fase 2: Taglia le talee

Prendi il più bel germoglio del tuo fico violino e taglialo a una lunghezza di 15 cm. Ma attenzione: i germogli lignificati non sono adatti alla propagazione. Ora puoi mettere le tue talee in un bicchiere d'acqua per diversi giorni e metterle in un luogo luminoso, oppure puoi piantare le tue talee direttamente nel tuo vaso.

Se metti le tue talee direttamente nell'acqua, puoi essere sicuro che le radici si sono formate prima di piantare.

Fase 3: Piantare

Una volta che si sono formate le radici, ora puoi mettere le tue talee nel vaso preparato con terriccio. Se metti della pellicola trasparente sopra la pentola, l'umidità nella pentola rimarrà relativamente alta. Devi solo ventilare regolarmente la pellicola trasparente, altrimenti potrebbe formarsi della muffa.

Fase 4: localizzazione e cura delle talee

Ora metti la tua pentola in un luogo luminoso e caldo con temperature di 25-30°C. Altrimenti, un'annaffiatura vigorosa è importante dopo che il fico si è propagato, ma assicurati che l'acqua possa defluire.

hello-i-m-nik-687249-unsplash-2

Naturalmente abbiamo anche un bellissimo fico nel nostro negozio, sentiti libero di dare un'occhiata. Sentiti libero di leggere altri articoli sull'argomento della cura dei fichi e anche su fichi in letargo.


Hinterlasse einen Kommentar

Bitte beachte, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.