Tillandsie: So hast Du lange Freude an deiner Luftpflanze

Tillandsia: in questo modo puoi goderti a lungo la tua pianta aerea

Le piante aeree sono dei veri artisti. Le loro piccole radici robuste non sono progettate per assorbire i nutrienti e l'acqua. Le piantine si aggrappano. Ma come la Tillandsia assorbe l'acqua e come puoi goderti a lungo queste affascinanti piante in modo semplice ma originale!

Il genere Tillandsia

Il genere Tillandsia comprende circa 500 specie. Sono disponibili nelle tonalità intense del verde fino al grigio lucido. Se fai un piccolo sforzo per prendertene cura, ti ricompenserà con un bellissimo fiore in filigrana, che può durare fino a tre mesi. La pianta aerea, che appartiene alla famiglia dell'ananas, ha piccole radici ispidi. Con questi si aggrappa al suo sottosuolo e può essere trovato su parti di alberi morti, cavi telefonici, tetti, muri o semplicemente a terra. Una tillandsia si trova nelle foreste pluviali tropicali, ma anche nelle regioni desertiche.

Informazioni su bilance aspiranti, lime e flaconi spray

Una regola pratica dice: più verde è la tua tillandsia, meno sole e più acqua hanno bisogno. Quindi, se ti sei procurato una pianta aerea, prima ricerca che tipo di pianta aerea è. Quindi annaffiali di conseguenza. Poiché le tillandsie non hanno radici per assorbire l'acqua, assorbono i nutrienti e l'acqua attraverso minuscole squame di aspirazione sulle foglie. Tali bilance aspiranti funzionano in questo modo: se la pianta ha bisogno di acqua, si aprono per assorbire l'acqua dall'aria, dalla pioggia o dalla rugiada e quindi filtrare anche i minerali necessari. Tuttavia, queste bilance di aspirazione in filigrana tendono ad attaccarsi a causa della calce nella nostra acqua di rubinetto. Puoi usare acqua piovana, acqua distillata o acqua bollente per annaffiare la tua tillandsia. La tua acqua dovrebbe essere a temperatura ambiente in modo che le tue piante non subiscano uno shock da freddo. Qui trovi istruzioni brevi e concise per annaffiare le tue piante aeree:

Variante 1: bagnare con il flacone spray

  • Prendi un flacone spray e riempilo con acqua piovana, distillata o bollita
  • Ora prendi in mano la tua pianta d'aria e spruzzala da tutti i lati in modo che diventi bella e bagnata
  • Metti la tua pianta ad aria su un pezzo di carta ad asciugare
  • Se è completamente asciutto, puoi riporlo/appenderlo nella sua posizione originale

Variante 2: immergere Tillandsie

  • Dato che alle piante aeree non piace l'acqua calcarea, è meglio riempire un contenitore con acqua piovana, acqua distillata o acqua bollita
  • Dipende dalle dimensioni della tua pianta, perché almeno la metà dovrebbe entrare nel contenitore
  • Ora immergi la tua tillandsia nell'acqua per 10 secondi
  • Poi li metti su un foglio di carta ad asciugare
  • Se è completamente asciutto, puoi riporlo/appenderlo nella sua posizione originale

Sei in vacanza per le prossime tre settimane? Nessun problema! Un tale periodo senza acqua e sostanze nutritive è abbastanza normale per una tillandsia. Quando torni, la spruzzi semplicemente vigorosamente e poi la tratti come al solito. Per fornire nutrienti alla tua pianta aerea, aggiungi metà della concentrazione di fertilizzante per bromelia all'acqua spruzzata una volta al mese. Non serve altro! Quindi, se ti piace viaggiare, una pianta aerea così piccola è un sopravvissuto ideale tra le tue quattro mura.


Hinterlasse einen Kommentar

Bitte beachte, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.