4 Balkonpflanzen für den Schatten

4 piante da balcone per l'ombra

L'estate sta arrivando e il tuo balcone è ancora spoglio e squallido? Non hai il coraggio di acquistare piante perché il sole splende a malapena sul tuo balcone? Nessun problema! Ci sono bellissime piante da balcone per l'ombra e ti presentiamo le migliori qui. Trasforma il tuo balcone ombreggiato in una vera oasi.

Impianto balcone 1: Lizzie occupata

Le laboriose Lizzie decorano pentole, scatole e letti. Hanno fiori colorati e molto delicati. Più strette sono le radici del Lieschen, più magnificamente fioriscono.

Dovresti tenerlo a mente durante l'irrigazione

Dovresti sempre mantenere moderatamente umida la laboriosa Lizzie. Questa pianta da balcone ombreggiata non tollera i ristagni d'acqua, poiché in questo caso gli steli della pianta possono iniziare rapidamente a marcire.

Suggerimento: le Lizzie di solito non tollerano molto bene l'acqua dura. Meglio usare l'acqua piovana o dell'acqua dello stagno.

Questa è la quantità di fertilizzante di cui ha bisogno la tua pianta da balcone ombreggiata

Fertilizza la tua operosa Lizzie ogni una o due settimane, ma con una dose più piccola. I fertilizzanti liquidi con guano sono i migliori. Puoi anche usare fertilizzanti a lungo termine che vengono miscelati sotto il terreno per i box da balcone. È possibile anche la concimazione organica, ad esempio con terra di corno. Abbiamo scritto un articolo su Produci tu stesso il fertilizzante. Qui imparerai come produrre autonomamente fertilizzanti da cose semplici.

Questa pianta può svernare?

Queste piante da balcone sono generalmente coltivate come annuali. Non vale quindi la pena svernarli. Se vuoi ancora provare, dovresti portare le tue Lizzies nel tuo appartamento già a settembre. Le temperature invernali ottimali sono comprese tra 15 e 20°C. Anche la stanza dovrebbe essere luminosa. Non devi concimarli in inverno e non dovrebbero avere quasi acqua durante i mesi freddi.

Balkonpflanzen schatten

Impianto balcone 2: fucsie

Le fucsie provengono originariamente dalle foreste pluviali dell'America centrale e meridionale. Sono stati anche popolari nei giardini europei sin dal 18° secolo.

Il tuo fucsia ha bisogno di così tanta acqua

Le fucsie amano l'umidità, quindi la zolla non dovrebbe mai seccarsi. A loro piace anche l'umidità elevata. Quindi sentiti libero di spruzzarli con un po' d'acqua di tanto in tanto, ti ringrazieranno. Le fucsie prosperano particolarmente bene nelle giornate estive calde e piovose. Se fa troppo caldo e c'è il sole dovresti annaffiarli almeno due volte al giorno, preferibilmente al mattino e alla sera.

Fertilizzare il fucsia: ecco quanto le occorre

I bellissimi fiori del fucsia hanno bisogno di molta forza. Per sostenerlo, dovresti concimare la pianta almeno ogni tre o quattro settimane. È sufficiente un fertilizzante liquido disponibile in commercio, ma per renderlo il più ecologico possibile, puoi anche utilizzare il nostro fertilizzante organico Blümchenfutter.

Il tuo fucsia fiorirà l'anno prossimo?

I fucsie di solito non sono resistenti qui, quindi devi portarli nel tuo appartamento durante i freddi mesi invernali. Le temperature invernali ottimali sono comprese tra 10 e 14°C. Se sverna in stanze buie, dovresti tagliare in anticipo il tuo fucsia. Perderà tutte le foglie, ma non preoccuparti, germoglierà di nuovo in modo affidabile in primavera. Durante l'inverno, il tuo fucsia non avrà più bisogno di essere concimato e anche le annaffiature dovranno essere ridotte.

Ti piacerebbe svernare altre piante? Allora dai un'occhiata al nostro articolo su Piante svernanti, qui troverai tanti consigli utili.

Balkonpflanzen schatten

Pianta balcone 3: Begonie

Abbeverare la begonia: dovresti prestare attenzione a questo

Le begonie sono piante da balcone molto assetate e possono morire di sete molto rapidamente, soprattutto nelle calde giornate estive. Pertanto, annaffiali a sufficienza, ma evita i ristagni d'acqua. Questo è molto più dannoso per la begonia che stare all'asciutto per un breve periodo.

La begonia sopravvive all'inverno?

Sì, puoi facilmente portare le tue begonie durante l'inverno. La regola pratica qui è: più calda è la stanza, più luminosa dovrebbe essere. Se la pianta ha poca luce in inverno, le foglie cadono. Per darle un piccolo aiuto, puoi facilmente acquistare una lampada per piante. La begonia ha bisogno anche di pochissima acqua in inverno e assolutamente nessun fertilizzante. Con le basse temperature si prende una pausa e quindi ha un minor fabbisogno di acqua e sostanze nutritive.

Pianta balcone 4: Primule

Le primule sono piante da fiore incredibilmente belle. Possono deliziarti già in primavera e alcune specie fioriscono fino alla fine dell'estate. Poiché molti tipi di primule preferiscono l'ombra parziale, ad esempio le primule orchidee e le primule di carnevale, sono perfette come piante da balcone all'ombra.

Dovresti tenerlo a mente quando innaffi le tue primule

La maggior parte delle primule non ama il terreno completamente asciutto. A loro piace un po' più umido, quindi il terreno non dovrebbe mai asciugarsi completamente. È importante innaffiare il più spesso possibile, perché più le piante sono leggere, più acqua hanno bisogno. Tuttavia, è essenziale evitare ristagni d'acqua qui.

Di quanto fertilizzante ha bisogno la tua primula?

Le primule sono felici di un carico di fertilizzante per fiori in primavera. Di solito non sono necessarie ulteriori concimazioni durante tutto l'anno. Se hai ancora la sensazione di aver bisogno di sostenerli un po', allora puoi ovviamente fornire alla primula un po' di fertilizzante. Per risparmiare denaro e proteggere l'ambiente, puoi facilmente produrre fertilizzante da solo. Puoi scoprire come farlo nel nostro articolo su Crea il tuo fertilizzante.

Svernare le primule: è possibile?

Le primule sono sufficientemente resistenti. Puoi persino piantarli nel letto in inverno, ma solo se sono stati coltivati ​​​​all'aperto. Le piante che ti vengono offerte al negozio di ferramenta o al discount all'inizio dell'anno sono state per lo più coltivate in serra. Questi non sono temprati e non tollerano temperature sotto lo zero. In inverno bisogna annaffiare poco le primule e assolutamente non concimare. Se hai delle primule robuste, puoi semplicemente avvolgerle con del vello e sopravviveranno all'inverno senza problemi.

Balkonpflanzen schatten

Quindi avere un balcone all'ombra non è così male come pensi. Ci sono sempre piante a cui piace crescere lontano dal sole. Ci sono anche piante da balcone pensili che preferiscono l'ombra, come l'edera.

Stai ancora cercando piante per il tuo appartamento? Nel nostro negozio troverai bellissime piante da interno. Sentiti libero di fermarti e lasciarti ispirare.

.

Hinterlasse einen Kommentar

Bitte beachte, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.