Winterharte Balkonpflanzen | Diese 4 Pflanzen leben das ganze Jahr

Piante da balcone rustiche | Queste 4 piante vivono tutto l'anno

Le piante da balcone in fiore sono particolarmente incantevoli in estate. Ma per la maggior parte delle piante, in inverno è già finita e alcune non sopravvivono alla stagione fredda. Abbiamo la soluzione per te! Ecco alcune piante da balcone resistenti che ti terranno felice tutto l'anno.

Pianta rustica da balcone 1: salvia

La vera salvia (Salvia officinalis) è l'ospite permanente preferito nel giardino delle erbe e come sottoarbusto sempreverde può darti piacere tutto l'anno, poiché è una pianta da balcone rustica. Tuttavia, non è solo verde, ma ha anche bellissimi fiori viola che sbocciano molto vigorosamente.

Il posto giusto per il tuo saggio

Come in patria, il saggio sul tuo balcone preferisce un luogo caldo e soleggiato. Se puoi offrirla in pieno sole, questo sarebbe ovviamente ottimale per l'erba meravigliosamente fiorita.

Dovresti tenerlo a mente quando innaffi la tua salvia

Il saggio non è particolarmente esigente. Poiché proviene da una zona piuttosto arida e asciutta, non ha quasi bisogno di acqua. Quindi annaffialo moderatamente e assicurati durante l'irrigazione che l'acqua non si accumuli alle radici.

Fertilizzare la salvia: meno è di più

La salvia ha bisogno di fertilizzanti molto raramente o per niente. Se concimi troppo il tuo saggio, diventerà "pigro". Ciò significa che non mette quasi energia nei suoi fiori. Poiché la salvia è ovviamente adatta anche per il consumo, dovresti passare al fertilizzante organico.

Le cure giuste in inverno

Non dovresti più concimare o tagliare la tua salvia dalla fine di agosto. I rami appassiti possono rimanere sulla pianta fino alla primavera. Copri l'area della radice con alcune foglie, paglia o rami di pino. Innaffia un po' la tua salvia nei giorni senza gelo, ti ringrazierà.

Attenzione: le specie di salvia tropicale non tollerano il gelo. Specie come Salvia elegans o Salvia patens dovrebbero essere conservate in un ambiente luminoso durante l'inverno a temperature comprese tra 5 e 15°C.

Balkonpflanzen winterhart

Pianta rustica da balcone 2: lavanda

Nelle migliori condizioni, il profumato arbusto è fin troppo felice di sfoggiare i suoi fiori blu-viola, che affascinano non solo noi umani, ma anche molti insetti.

Il luogo ideale per la tua lavanda

La lavanda non ama solo il calore, ma anche la luce del sole. Affinché il bellissimo subshrub si sviluppi perfettamente, ha bisogno di molto sole. E se possibile tutto il giorno. Perché anche il sole cocente di mezzogiorno non può danneggiare la lavanda.

Questa è la quantità di acqua necessaria alla lavanda

La lavanda è molto poco impegnativa e quindi non ha quasi bisogno di acqua. Tuttavia, il terreno non dovrebbe asciugarsi completamente, né dovrebbe essere costantemente bagnato. Assicurati che l'acqua in eccesso possa defluire.

Hai bisogno di concimare la tua lavanda?

Questa robusta pianta da balcone non ha quasi bisogno di fertilizzanti. È sufficiente fornire loro fertilizzante in primavera dopo la potatura. La lavanda fa molto meglio in un terreno povero di nutrienti. Se la tua lavanda riceve troppo fertilizzante, lignifica più velocemente ed è più sensibile al gelo.

Le cure giuste in inverno

Affinché le radici della tua robusta pianta da balcone non vengano danneggiate, l'arbusto ha bisogno di un po' di protezione invernale. Avvolgere il secchio con un po' di pile e posizionarlo su un piatto di polistirolo. La lavanda è così adeguatamente protetta dal freddo del suolo. Innaffialo nei giorni senza gelo.

Balkonpflanzen winterhart

Pianta rustica da balcone 3: bacca rossa

Il lampone è noto per i suoi frutti belli e forti. Naturalmente, tra luglio e agosto forma anche bellissimi ma sottili fiori bianchi.Non tagliare i fiori appassiti, produrranno frutti incantevoli in autunno.Originario del Nord America, del Canada e dell'Himalaya, il lampone sopporta molto bene il gelo.

La posizione corretta per l'hareberry

Il cloudberry si sviluppa meglio in luoghi parzialmente ombreggiati. Sopravvive anche in luoghi ombrosi, ma le sue magnifiche bacche sono piuttosto gracili in questo luogo.

Più acqua per i frutti colorati

Questa robusta pianta da balcone preferisce un po' più d'acqua. Una volta che la superficie si è asciugata, dovresti annaffiarla. È importante non annaffiarli dall'alto, altrimenti non raggiungerà abbastanza acqua alle radici.

Suggerimento: il Checkerberry non tollera l'acqua dura, usa l'acqua piovana raccolta o dell'acqua dello stagno.

Fertilizzare il mirtillo: dovresti prestare attenzione a questo

Dato che il lampone richiede molta energia per il frutto, la concimazione regolare è un vantaggio. Puoi concimarli con un fertilizzante per rododendro ogni 4 settimane, idealmente tra aprile e agosto.

Le cure giuste in inverno

In inverno, la bacca rossa non ha più bisogno di fertilizzanti. Nonostante la loro tolleranza al freddo, dovresti dar loro un piccolo supporto al gelo. Sentiti libero di avvolgere la pentola in pile e posizionarla su polistirolo contro il muro di una casa.

Balkonpflanzen winterhart

Pianta da balcone resistente 4: Ortensia

Non tutte le ortensie sono resistenti. L'ortensia del contadino e l'ortensia a pannocchia sono considerate particolarmente robuste.

La posizione ottimale per la tua ortensia

Un luogo da semiombreggiato a ombroso è assolutamente sufficiente per l'ortensia. È meglio posizionarlo vicino alla casa, non sopporta molto bene le correnti d'aria. In nessun caso la tua ortensia dovrebbe essere esposta al sole diretto di mezzogiorno, poiché la forte radiazione può bruciare le foglie e fiorire.

Suggerimento: se questa robusta pianta da balcone si trova in un luogo più fresco durante la notte, i fiori dureranno particolarmente a lungo.

Innaffia l'ortensia: tanta acqua per fiori rigogliosi

Le grandi foglie verdi dell'ortensia evaporano una grande quantità d'acqua, quindi è necessaria un'irrigazione sufficiente. Il terreno dovrebbe essere sempre umido, ma non dovrebbero verificarsi ristagni d'acqua. Se la tua ortensia cade, immergila in acqua per qualche minuto e poi scolala bene.

Fertilizzare l'ortensia: dipende dal valore del pH

Se ti sei già chiesto perché la tua ortensia non ha più fiori dai colori intensi, non sorprenderti. Soprattutto con i fiori blu, è spesso evidente che alla fine diventano rosa. Con le ortensie, il colore del fiore dipende fortemente dal pH del terreno. I fiori blu si formano a un pH di 4-4,5, mentre le varietà rosa e rosse preferiscono un pH di 5,5.

Le cure giuste in inverno

L'ortensia perde le foglie in inverno, quindi non preoccuparti se perdi molte foglie. Per un letargo ottimale, copri il terreno superiore della tua ortensia con pacciame di corteccia o foglie. Per una sicurezza ancora maggiore, puoi anche coprire la tua ortensia con un sacco di iuta. Non dimenticare di annaffiare anche in inverno, altrimenti la tua ortensia si secca.

Suggerimento: non utilizzare mai la pellicola trasparente o il pluriball per coprire le piante resistenti del balcone. Questo è impermeabile all'aria e l'umidità si accumula al di sotto. Si creano condizioni ottimali per muffe e altri funghi che possono danneggiare la pianta.

Balkonpflanzen winterhart

Se vuoi saperne di più sullo svernamento di alcune piante d'appartamento, dai un'occhiata al nostro articolo su Svernare le piante.

Sei pazzo per le piante come noi? Allora lasciati ispirare nel nostro negozio .

.

Hinterlasse einen Kommentar

Bitte beachte, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.